Centro Studi

Il Centro Studi ha una funzione consultiva per operatori e volontari. Si propone di coordinare le varie attività del CSF, favorisce la comunicazione fra i vari settori, segnala e raccoglie idee per progetti.

 

Archivio
Il Centro Studi del CEIS nasce nel 1982 per promuovere un’attività di ricerca sulle tossicodipendenze, intesa come strumento di arricchimento professionale e di documentazione del lavoro compiuto.
 
L’attività di ricerca si orientò a studiare e analizzare: 
* le motivazioni della tossicodipendenza e le possibilità di intervento 
* la formulazione dei protocolli di inquadramento nei vari programmi
* i flussi e gli esiti dei programmi 
* le valutazioni dei risultati
* le proposte e la realizzazione dei progetti 
-Dal 1983 al 1999 il Centro Studi curò la pubblicazione di "Stella Polare" e dei "Quaderni" (2000 copie di tiratura, 1500 spedite in abbonamento). Oltre a riportare notizie sulla vita e sulle attività del CEIS fiorentino, la rivista affrontava temi quali il disagio giovanile, l'uso di sostanze, le problematiche familiari.
“Stella Polare” e altre pubblicazioni sono consultabili presso la biblioteca della sede di Via de’ Pucci. I lavori più importanti del Centro Studi furono pubblicati su qualificate riviste scientifiche nazionali.


 

Responsabile

Piero Rossetti

tel. 055 282008

e-mail: centrostudi@csfirenze.it